Come gestire, tenere traccia e controllare i download di file in WordPress

La maggior parte dei blogger continua a condividere omaggi con i propri lettori. È una delle pratiche più comuni creare un pulsante grande e gigantesco con frasi come ” SCARICA ORA “. In questo modo non è abbastanza bello! Non è possibile controllare i download, nessun monitoraggio è possibile, nessuna integrazione, e i download protetti da password? Così, oggi ti mostrerò come gestire i tuoi download in WordPress usando un plugin gratuito chiamato WordPress Download Manager.

WordPress Download Manager ti aiuta a gestire, tracciare e controllare i tuoi download in modo più efficiente. È possibile impostare i livelli di accesso, è possibile aggiungere / incorporare file scaricabili ovunque nel post copiando e incollando il codice di incorporamento. Alcune altre funzionalità del plugin per Download Manager di WordPress sono:

- Prosegue dopo la pubblicità -
  • Controlla chi può accedere al file scaricabile
  • Possibilità di avere la protezione con password
  • Download Counter ti aiuta a mantenere una buona pista con i download.
  • Controlla chi può usare questo plugin (autore, editor, amministratore)
  • È possibile aggiungere icone di collegamento di download personalizzate
  • Etichettatura dei collegamenti personalizzati
  • Gli shortcode per i link di download semplificano il tuo lavoro
  • Nuovi modelli per i collegamenti ai file per farli sembrare professionali
  • Il popup di WP Thickbox per la pagina di download sembra fantastico
  • Pulsante Tinymce per incorporare gli shortcode direttamente dal riquadro del post di scrittura
  • Categorie a più livelli per i download
  • E molto di più…

Installazione:

La prima cosa che devi fare è installare e attivare WordPress Download Manager . Dopo l’attivazione, verrà visualizzato un menu di gestione file sotto il menu delle impostazioni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Da Gestione file »Aggiungi nuovo è possibile aggiungere nuovi file scaricabili, in cui è possibile impostare la password, mostrare il contatore del download, scrivere la descrizione del file scaricabile. Dopo aver configurato le impostazioni, puoi caricarlo facendo clic su Crea pacchetto ? Verrai reindirizzato al menu Gestisci da dove puoi copiare il codice di incorporamento.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Un modo migliore per incorporare il download è attraverso il pannello Scrivi post. È abbastanza facile da fare. È possibile aggiungere diverse ombre e caselle con i dettagli del pacchetto di download. Puoi vedere sotto l’immagine del pannello Scrivi post.

Una volta fatto clic su Inserisci, verrà aggiunto lo shortcode nel tuo post.

Screenshot del pacchetto di download:

L’utilizzo di questo plug-in è probabilmente uno dei modi più efficienti per gestire i download. Tuttavia, se stai creando un plugin WordPress GRATUITO, dovresti considerare di aggiungerlo alla directory dei plugin di WordPressinvece di offrirlo sul tuo sito. Questo plug-in è ideale per prodotti digitali come eBook, modelli gratuiti, set di icone, ecc. Scarica WordPress Download Manager Plugin. Se non ti è chiaro il procedimento, ti consigliamo di guardare con attenzione questo video tutorial: